sabato 22 marzo 2008

L'ufficiale di coperta chiama a raccolta...

ATTENZIONE !! RETTIFICA GIORNO APPUNTAMENTO!!


Nella stiva giunge il suono delle trombe, il segnale di diana, ci stanno chiamando... Bene!
La voce dell'ufficiale di Coperta attutita dalle assi del ponte è comunque chiara:

"Signore, signorine, Uomini del Mare.. e anche voi, giù nella stiva.. Venerdì 28 ci rivedremo in Aula Consiliare. Alle 20.30. Tutti puntuali! Il viaggio è lungo ma abbiamo poco tempo per completarlo.. quindi bando agli indugi, occorre rimboccarsi le maniche e vogare tutti con buona lena! Vi aspetto."

Si sente il tramestio dei passi sul ponte, i mormorii dell'equiaggio, le risatine tra i passeggeri incerti.. Bene, diamoci una mossa anche noi uomini della Stiva, è giunto il nostro momento!


27 commenti:

katia ha detto...

non sai che piacere mi da sapere che ci vedremo presto!sono veramente contenta di questa cosa!
giorno 27 tutta la ciurma inizierà a remare sul serio, tutti nella stessa direzione! grazie francesca

Anonimo ha detto...

Siamo felici di ricominciare...

2°lettore ha detto...

Ciurma mettiamo da parte ogni tipo di discussione, antipatia o altra chiacchera perchè è arrivato il momento di solcare il nuovo oceano che ci attende...e per questo occorre molta attenzione e forza di volontà (che di certo non manca) per raggingere l'obiettivo che ci siamo prefissati...

allora AVANTI TUTTA!!!!

A Venerdì...

Grazie Francesca....

Anonimo ha detto...

sono pronta..grazie francesca

the dreamer ha detto...

sarebbe bello che chiunque ha qualche problema con qualsivoglia componente della ciurma lo discuta e lo risolva con i fatti e non scrivendo. solo cosi un equipaggio può lavorare e remare nella stessa direzione. abbiamo una missione da compiere e un sogno da realizzare ,quindi liberiamoci dalle scorie del passato e guardimo avanti. Da venerdì si fa sul serio e su un battello si lavora assieme. Grazie Francesca , a nome di chi vuol continuare a sognare

2°lettore ha detto...

è vero dobbiamo lavorare insieme per raggiungere il nostro obbiettivo...Io penso che si, è vero sarebbe bello parlare apertamente con chi si ha avuto qualche problema in passato per evitare imbarazzi o roba varia eper lavorare bene insieme, ma a volte questo coraggio è difficile da trovare, sfido chiunque...penso piuttosto che il desiderio di lavorare pacificamente insieme, dimostrando di aver dimenticato veramente il passato, lo si possa anche dimostrare con i gesti, anche con il semplice fatto di essere presenti sullo stesso battello...per raggiungere lo stesso scopo...
mi auguro con tutto il cuore di raggiungere pienamente insieme ad ognuno dei componenti di questo meraviglioso equipaggio il sogno del nostro capitano....

A venerdì...

The dremers ha detto...

ma vedi caro secondo lettore; far parte di un equipaggio significa affidarsi ad ognuno pienamente. sul battello , ci saranno momenti in cui ognuno di noi sarà capitano e dovrà consigliare gli altri. è questo che il nostro capitano ci ha insegnato, collaborare per rendere il viaggio più piacevole e interessante. credo che questo equipaggio andrà avanti e lo farà segundo quello che ci ha lascito il nostro capitano. per cui caro secondo lettore non aver timore di fare la cosa giusta per il battello.

2°lettore ha detto...

Sono pronta a salpare per questo nuovo viaggio e lo sono dal primo giorno in cui ho incontrato Giuseppe e Francesca mentre appendevano i manifesti della riapertura del "Battello Ebbro", lo sono da quel lunedì in aula consiliare... percui non avrò timore di volta in volta di fare la cosa giusta per il battello anche perchè se ce ne sarà bisogno, a consigliarmi, come dici tu caro The dremers, ci saranno i miei compagni di avventura...
grazie per le tue parole...

Anonimo ha detto...

Sono d'accordo con te 2° lettore! E comunque ora sta iniziando un nuovo viaggio, il passato è passato...!

A venerdì

Anonimo ha detto...

io credo ke nemmeno c'era bisogno di far sti discorsi..siamo 1 equipaggio e siamo pronti a farci forza e a sostenerci in maniera reciproca..bisogna collaborare...senza ke nessuno si senta messo da parte oppure nn cercato o cose di questo genere..2 lett tu ti sei lamentato di un tuo disagio.. spero ke nn accadrà più..
perchè l'intenzione di tutti è quella di remare nella stessa direzione..
sono d'accordo anke con the dremers le discussioni lasciamole fuori dal blog..ci conosciamo tutti e possiamo parlare tranquillamente faccia a faccia..

the dremers ha detto...

era proprio quello che volevo dire.evitiamo discussioni qui e anche di presenza. è bello sentire che tutti ci crediamo, basta remare un po per uno e il battello navigherà sempre nella giust direzione.

2°lettore ha detto...

Il mio non era una lamentela su un mio disagio, volevo solo far capire che in questo momento è giusto essere uniti dimenticando i vecchi rancori, perchè è giusto così...che tipo di lamentela c'è in questo?...volevo solo dare un incoraggiamento al gruppo...oppure è sbagliato incoraggiare?
Comunque penso che chi abbia un disagio è giusto che abbia la possibilità di parlarne, sia scrivendolo sia dicendolo faccia a faccia...perchè può anche essere costruttivo per il gruppo...altrimenti finisce che tutti siamo limitati a dire la propria opinione o ad esprimerci...comunque ora lasciamo stare questi discorsi...concentriamoci sulla nostra nuova avventura...
ripeto il mio voleva solo essere un incoraggiamento...e mi dispiace che tu anonimo, o chiunque altro, abbia capito male...

Anonimo ha detto...

2° lettore tranquillo qualcuno non ti ha frainteso...grazie dell'incoraggiamento...è giusto esprimere la propria opinione se dobbiamo essere un equipaggio compatto...
buona navigazione...

Anonimo ha detto...

Siamo contente di ricominciare questo viaggio insieme a voi, con la speranza di attraccare in porto dopo la tempesta che abbiamo incontrato....

Anonimo ha detto...

COMUNICAZIONE:
il 20 marzo alle ore 19:00, presso la parrocchia di marineo, sarà celebrata una messa in ricordo di tutti i ragazzi della nostra comunità marinese che troppo presto hanno lasciato questa vita...

Anonimo ha detto...

RETTIFICA:
la messa sarà celebrata il 27 marzo alle ore 19:00...scusate il mio errore

servitore ha detto...

ma siete sicuri ke la messa è alle 19:00 xkè io ho sentito dire alle 21:00....

Anonimo ha detto...

allora ragazzi ho appena chiamato Padre La Sala: c'è stasera una Veglia alle ore 21 per i giovani che sono volati su in cielo prima di noi.. Nessuna Messa
OK??????????
Francesca Di Marco

Anonimo ha detto...

ok grazie mille francesca

Anonimo ha detto...

finalmente stasera torniamo a navigare tutti assieme sul nostro amato battelo. Mi raccomando chiunque abbia qualche idea per far navigare ancora piu velocementa la tiri fuori stasera. E' arrivato il momento di cominciare a fare sul serio

Anonimo ha detto...

concordo pienamente

Anonimo ha detto...

L'incotro di ieri sera credo sia stato molto importante...per fare un punto della situazione, per capire le impressioni di ognuno, le idee di ognuno...
è vero siamo un gruppo, e ben unito anche dallo stesso scopo, ma è anche vero che abbiamo un gran bisogno di una figura che ci guidi, io questa figura la vedo in Francesca anche se in questo momento non può seguirci direttamente...e insieme a lei anche Rosalba potrebbe fare un grande lavoro di coordinamento..noi ovviamente le aiuteremo..il posto del capitano nessuno potrà prenderlo ma devo ammettere che qualcuno ci coordini ci è necessario...

Anonimo ha detto...

sul sito del teatro biondo ho trovato la trama dello spettacolo "Slava’s Snowshow"...di seguito vi ripoto i dettagli dello spettacolo:

A grande richiesta ritorna al Teatro Biondo il clown russo Slava Polunin, con lo spettacolo che ha commosso e incantato il pubblico di tutto il mondo, Slava’s Snowshow. Ambientato in un magico scenario di ghiaccio e neve, lo show è già considerato “un classico del teatro del XX secolo”. Grazie all’influenza di grandi artisti come Charlie Chaplin, Marcel Marceau, Engibarov e al suo innato talento, Slava e la sua Compagnia – fondata nel 1979 – hanno dato una nuova valenza al ruolo del clown moderno, estrapolandolo dal mondo circense e portandolo nelle strade prima e nei più grandi teatri del mondo poi. La sua reputazione è cresciuta molto rapidamente al punto che molti sono gli allievi attori disposti ad attraversare il mondo pur di imparare la sua tecnica di fusione tra teatro visivo e clown. Come tutte le sue opere, Slava’s Snowshow potrebbe essere descritto come uno spettacolo in movimento, in continua evoluzione di idee, innovazioni ed invenzioni. Lo stesso Slava definisce il suo un «teatro rituale magico e festoso costruito sulla base delle immagini e dei movimenti, sui giochi e sulla fantasia, un teatro che nasce dai sogni e dalle fiabe, che unisce tragedia e commedia, assurdità e spontaneità, crudeltà e tenerezza, e che allo stesso tempo sfugge a qualsiasi definizione».

Anonimo ha detto...

IERI SERA E' STATO BELLO ANCHE SE SINTIVA TANTO LA MANCAZA DI FRANCESCA, ROSALBA E VINCENZO SONO STATI BRAVI SI SENTIVA IERI SERA, COME SE CI FOSSE LA PRESENZA DI GIUSEPPE IN MOLTE COSE CHE HA DETTO ROSALBA ACCENTUAVA LA SUA PRESENZA IL NOSTRO CAPITANO NON C'E' PIU' MA NOI CONTINUEREMO IL SUO LAVORO PERCHE'NULLA SIA VANO, CON FRANCESCA ROSALBA E TUTTI NOI CE LA FAREMO

H.P.L. ha detto...

farete a meno della mia presenza. ho deciso di non venire piu al gruppo. scusate. inbocca al lupo a tutti.

Anonimo ha detto...

Scusa ma chi sei?..

servitore ha detto...

scusa anonimo h.p.l. possiamo sapere almeno xkè hai deciso di lasciare il battello!?!?!io penso ke ogni persona sia importante all'interno del gruppo..spero ke ci ripensi la scale e sempre pronta per risalire sul battello...ciao

Nel Periodo Natalizio in quale avventurà si imbarcherà il Battello?

SI RIPARTEEEEE!!!!!


ilbattelloebbro


Si continua a veleggiare...

A tutti i marinai dell'Ebbra Ciurma e agli altri naviganti!
Ci vediamo domani 29/09/09 alle ore 21 al parco robinson..nn mancate!!!!!

Che saggio sarà???

La strega comanda Opuscolo Opuscolo..

In che giorno il Battello raggiungerà il Teatro in Fondo al Mare?

Pubblicare o non pubblicare: questo è il problema

Proviamo a lanciare un sondaggio: cosa vi piacerebbe che la compagnia del battello mettesse in scena tra le seguenti opzioni?