giovedì 21 aprile 2011

I Bianchi Draghi di Kely-am

Nel cielo un drago.
Le sue ali bianche fendono l'aria ed il suo sguardo trapassa la valle.
La tua armatura, di foglie d'acero rosso ed edera, spicca sul suo dorso.

Salute a te, valoroso Kely-am!

Dietro di lui, il suo seguito alato:
falchi, unicorni, magici cavalieri in armature d'argento..
S'innalza una polvere sottile a velare l'azzurro.

Il vento sospinge l'armata verso il mare, a Nord.
Nell'eco delle tempeste sentiremo i racconti di imprese memorabili.

ssh.. udite già in lontananza i tamburi?.. ssh..

L'armata si affretta.


2 commenti:

Ser. Tanyas ha detto...

siiiiiiiiiiii ke la sentoooooo!!!!:D

Veronica ha detto...

ssssssssh ser. si avvicinano... l'armata è pronta e attende.

Nel Periodo Natalizio in quale avventurà si imbarcherà il Battello?

SI RIPARTEEEEE!!!!!


ilbattelloebbro


Si continua a veleggiare...

A tutti i marinai dell'Ebbra Ciurma e agli altri naviganti!
Ci vediamo domani 29/09/09 alle ore 21 al parco robinson..nn mancate!!!!!

Che saggio sarà???

La strega comanda Opuscolo Opuscolo..

In che giorno il Battello raggiungerà il Teatro in Fondo al Mare?

Pubblicare o non pubblicare: questo è il problema

Proviamo a lanciare un sondaggio: cosa vi piacerebbe che la compagnia del battello mettesse in scena tra le seguenti opzioni?